Un cielo plumbeo a Porto Ercole impedisce la riscossa a Mascalzone Latino jr.

Un cielo plumbeo a Porto Ercole impedisce la riscossa a Mascalzone Latino jr.
07 05 2016

L'equipaggio Melges 20 dei Mascalzoni, impegnato questo week-end nell'Act 2 delle Sailing Series 2016, ha subito una battuta d'arresto nella terza giornata a causa di una totale assenza di vento quando mancavano due prove per portare alla conclusione il programma.

Oggi il vento a Porto Ercole, infatti, proprio non è entrato: un cielo grigio e triste ha annientato la possibilità di dar vita all'ultima giornata di regate, bloccando la flotta con la bandiera dell'intelligenza issata a terra fino a quando, intorno alle 14, il Comitato ha deciso di mandare tutti negli spogliatoi.

La classifica dell'Act 2 si è quindi chiusa come era rimasta ieri sera, con Stig di Alessandro Rombelli (tattico Manuel Weiller) e Pinta di Michael Illubruck (affiancato da John Kostecki) primo e secondo a 23 punti entrambi, seguiti da Section 16 di Richard Davies-Chris Rast a cinque lunghezze. Più indietro a sorpresa molti rivali "storici" come i campioni 2014 Out of Reach di Guido Miani - tattico Gabriele Benussi (sesto) e lo stesso Mascalzone Latino jr. (decimo), entrambi comunque capaci di ben tre buoni risultati a cifra singola in questa serie, ma penalizzati da un sabato non perfettamente interpretato.

Prima di conoscere i risultati generali del Circuito, resta il rammarico di non aver potuto disputare alcuna prova nella terza giornata in programma. Ma è anche vero che sinora la flotta Melges, sia nei 20 che nei 32 piedi, aveva avuto una fortuna notevole nell'aver potuto regatare in tutte le prove in calendario nei primi tre eventi del 2016. E che in questo evento è stato possibile gareggiare in 6 su 8 prove grazie alla decisione degli organizzatori di scendere in acqua già il venerdì come i "cugini" più grandi da quasi 10 metri.

A ben vedere, quindi, è stata una settimana discreta quella appena terminata per Mascalzone Latino jr., che vedrà Achille Onorato, Cameron Appleton, Stefano Ciampalini, a bordo, e Marco Savelli nel doppio ruolo di sail designer e coach, tornare a casa comunque soddisfatti per un affiatamento che sta maturando e potrà dare risultati importanti nel corso dei prossimi appuntamenti della stagione.  

Classifica generale Act 2 Sailing Series 2016 Melges 20 dopo sei regate e uno scarto.

1. Stig (Alessandro Rombelli - Manuel Weiller) - 3,2,1,(22),1,16: 23 punti
2. Pinta (Michael Illubruck - John Kostecki) - 4,9,(10),2,5,3: 23 punti
3. Section 16 (Richard Davies - Chris Rast) - (20),1,6,3,16,2: 28 punti
4. Pirogo Yacht Club (Alexander Ezhkov - Daniil Ddintsov) -  9,(12),9,4,2,5: 29 punti
5. 081 (Corrado Agusta - Gabrio Zandonà) - 2,(13),7,6,13: 31 punti
...
10. Mascalzone Latino jr (Achille Onorato - Cameron Appleton): 5,(22),2,21,12,7: 47 punti